venerdì 27 gennaio 2017

QUALE SARÀ IL FUTURO DI UNICREDIT?

Unicredit non cederà la sua quota di Mediobanca. 
«Lo ha già detto il nostro amministratore delegato, che è persona seria, noi non vendiamo la quota in Mediobanca». Lo ha affermato Fabrizio Palenzona, vice presidente di Unicredit, mentre si trovava a Palazzo di Giustizia, a Milano, per testimoniare in un processo.



Unicredit è il primo azionista di Mediobanca, di cui detiene l’8,56% del capitale, mentre Piazzetta Cuccia è il socio di riferimento del Leone di Trieste, con una quota del 13%.

«Siamo felici di mantenere la nostra quota in Mediobanca» aveva detto Mustier in occasione della presentazione del piano industriale, lo scorso 13 dicembre, sottolineando come la partecipazione non assorbisse capitale

Licenza Creative Commons 

Nessun commento:

Posta un commento