mercoledì 17 agosto 2016

INTERESSI SU INTERESSI: IL GIUDICE CONDANNA LA BCC CAPACCIO PAESTUM

La sentenza in sede civile dopo la causa di un imprenditore. L’istituto ora dovrà restituire le cifre indebitamente pretese.



CAPACCIO PAESTUM.  La Bcc Capaccio Paestum condannata a restituire, ad un suo ex correntista, la somma di 30,348 euro e di 26.257 oltre ad interessi convenzionali dalla maturazione dei singoli crediti e al pagamento delle spese processuali.

Cos'è L'ANATOCISMO BANCARIO, ovvero l'applicazione (illecita) di interessi sugli interessi in un conto corrente o su un capitale. 

Nella stessa sentenza si stabilisce che la banca ha diritto di procedere all’esecuzione per l’importo di 29.897 euro a titolo di rimborso del mutuo fondiario del 10 novembre 1999, oltre interessi convenzionali dalla maturazione del credito.

Lo ha stabilito una sentenza del tribunale di Salerno, che fa seguito alla causa civile avviata da Pasquale Carucci, imprenditore di Albanella, nell’ambito di un’opposizione al precetto. Nei giorni scorsi tra le parti c’è stato anche un tentativo di conciliazione non andato a buon fine.

Nessun commento:

Posta un commento